side-area-logo

Cinque Terre | Liguria

Scorci spettacolari attraverso rupi, costiere e coltivi

Cinque Terre | Liguria

Perché limitarsi a visitare le Cinque Terre percorrendo solo l’affollato Sentiero Azzurro? AlpinTales ti propone un itinerario un po’ diverso dal solito

Dove si va, in poche parole

 

Chi non conosce le Cinque Terre? Questo itinerario piacerà soprattutto a quei camminatori curiosi che non sanno rinunciare alla strada più lunga e più bella

Dall’incantevole Portovenere il primo giorno ci porteremo alti sul mare su un sentiero molto panoramico da dove potremo ammirare scorci meravigliosi sulle isole di Palmaria e Tino e sul mare azzurro delle Cinque Terre. Raggiungeremo a fine giornata Riomaggiore e Manarola.

Il secondo giorno cammineremo prima fino a Corniglia, la più centrale delle Cinque Terre, attraversando giovani leccete e la profumata macchia mediterranea, una vegetazione tipica delle zone costiere dove sono più intense l’insolazione e l’aridità, fitta di corbezzoli, lentisco, mirto, alaterno e cisto. Poi raggiungeremo Vernazza percorrendo un tratto del Sentiero Azzurro, quel tanto che basta per convincerci una volta per tutte che se questi luoghi sono famosi in tutto il mondo, questa è la ragione.

E dopo aver goduto dell’inaspettata ospitalità di chi ha saputo ritagliarsi uno spazio di quiete e silenzio fuori dal tempo, raggiungeremo il terzo e ultimo giorno Levanto, provando un po’ di dispiacere al pensiero che le Cinque Terre siano solo cinque!

Per avere più informazioni sull’itinerario e per conoscere le prossime date, compila il modulo oppure scrivi una mail a chiara@alpintales.com

Scheda Tecnica

Difficoltà: E
Durata: 3 giorni
Periodo: primavera | autunno
Numero di partecipanti: min 6 / max 8
Punto di ritrovo: Portovenere (SP)
Adatto a: itinerario tecnicamente semplice, ma fisicamente impegnativo. È necessario un buon allenamento a camminare su sentieri ripidi
Dislivello e sviluppo indicativi
– 1° giorno: 450 m in salita e in discesa, 16 km
– 2° giorno: 700 m in salita, 450 m in discesa, 15 km
– 3° giorno: 300 m in salita, 800 m in discesa, 11 km

Altre informazioni

 

Pernottamenti: due, in ostello/locanda e dimora storica
Pranzo: autonomo, possibilità di acquisto di prodotti tipici lungo l’itinerario
Abbigliamento: escursionistico
Quota a persona: 160 euro
La quota comprende: guida escursionistica ambientale, organizzazione del trekking, approfondimenti lungo il percorso
Altre spese: pernottamenti, assicurazione personale, cene e pranzi, biglietti del treno, eventuali extra sono a carico del partecipante. Compila il modulo o scrivimi per ricevere più informazioni

Se il numero minimo dei partecipanti non fosse raggiunto l’escursione verrà annullata come da condizioni contrattuali. Potrà svolgersi solo su richiesta modificando le quote di partecipazione in funzione del numero dei partecipanti (per maggiori informazioni vedi Quote)

Per tutte le proposte di Alpin Tales valgono le condizioni generali di contratto.

CLASSIFICAZIONE DIFFICOLTÀ  DEGLI ITINERARI 

T = Turistico
E = Escursionistico  
EE = Escursionistico per esperti

Maggiori dettagli sulla classificazione

PROSSIME DATE 

Dal 12 al 14 aprile 2019 COMPLETO!

Per questa data non ci sono più posti disponibili. Compila il modulo per richiedere informazioni o per prenotare la prossima data