side-area-logo

Trekking Veglia Devero

Trekking di due giorni tra i paesaggi d'alta quota del Parco Naturale dell'Alpe Veglia e dell'Alpe Devero

Trekking Veglia Devero

Due giorni tra i paesaggi d’alta quota del Parco naturale Veglia-Devero nell’estremo nord del Piemonte

Descrizione dell’itinerario

Due giorni per riempirci gli occhi di bellezza tra i paesaggi d’alta quota del Parco naturale Alpe Veglia Alpe Devero.

Cominceremo  il cammino comodamente in quota, da Ciamporino, per dirigerci verso la parte alta dell’Alpe Veglia, camminando quasi sempre a mezza costa, e godendo di una vista indimenticabile sul Monte Leone (3552 m) e a picco sulla Val Divedro. Lasciando quindi Pian du Scricc alle nostre spalle risaliremo fino ai magnifici paesaggi lunari del Lago Bianco e della Caldaie, per poi raggiungere il nostro buen retiro. Ci riposeremo, esploreremo i dintorni e ci sistemeremo per la cena e la notte.

La mattina, dopo colazione, perderemo un po’ di quota per  ricominciare inesorabilemnte a salire verso il passo di Valtendra (2431 m) proseguendo l’aerea cavalcata lungo la più famosa delle traversate dell’alta Ossola, la Veglia Devero. Scenderemo infine per la Val Buscagna, il “piccola Canada dell’Ossola”, fino a raggiungere l’Alpe Devero, dove avrà termine il nostro trekking.

Scheda Tecnica

Difficoltà: EE
Partecipanti: massimo 6
Periodo: luglio – settembre
Partenza: San Domenico-Ciamporino
Durata: due giorni
Sviluppo: 21 km (suddivisi su due giorni)
Dislivello: +1150 // -1500

Altre informazioni

 

Pranzi: a discrezione del partecipante (al sacco)

Abbigliamento: adatto all’ambiente di alta montagna, scarpe da trekking alte alla caviglia, bastoncini da trekking

Quota a persona: 35 euro a persona al giorno

La quota comprende: l’accompagnamento da parte della guida escursionistica ambientale e l’organizzazione

La quota non comprende: trasporti e parcheggio, pranzi al sacco

Tutti i dettagli relativi all’itinerario, all’abbigliamento e al programma verranno forniti perfezionando l’iscrizione tramite il modulo o inviando una mail a chiara@alpintales.com

Per tutte le proposte di Alpin Tales valgono le condizioni generali di contratto.

Si ringrazia Paolo Pirocchi per la foto in Val Buscagna e quella a Pian Saas Mor

CLASSIFICAZIONE DIFFICOLTÀ  DEGLI ITINERARI 

T = Turistico
E = Escursionistico  
EE = Escursionistico per esperti

Maggiori dettagli sulla classificazione

PROSSIME DATE 

Sabato 13 e domenica 14 luglio 2019

Compila il modulo per prenotare o richiedere informazioni