side-area-logo

Via Arbola | Via Albrun

Lungo l’antica via che univa il Ducato di Milano alla Confederazione elvetica

Via Arbola | Via Albrun

Tre giorni tra il Parco Naturale Veglia Devero e il Landschaftspark Binntal del Vallese lungo l’antica via che univa il Ducato di Milano alle valli interne della Confederazione elvetica

Descrizione dell’itinerario

 

Pass gegen Lombardie o Pass auf Mailand: così le antiche carte definivano il passo d’Arbola. Lo scambio di merci e idee faceva di questa via tra le Alpi un passaggio inevitabile e necessario, affollato come difficilmente si potrebbe immaginare oggi.

L’itinerario porta su facili sentieri e mulattiere lastricate tra i paesi che da secoli stazionano ai piedi della Bocchetta d’Arbola, tra l’Italia e la Svizzera, antichi insediamenti di passo in cui la vocazione mercantile si univa a quella pastorale.

Visiteremo il magnifico Giardino Glaciale di Uriezzo, una chiesa monumento nazionale, assaggeremo il pregiato formaggio Bettelmatt, apprezzeremo le architetture walser di Binn e Fald, avvolti dalla bellezza dei paesaggi del Parco Naturale Veglia Devero e del Binntal Landschaftspark. Un emozionante ponte sospeso sul fiume Rodano ci aspetterà l’ultimo giorno per concludere avventurosamente questo itinerario di confine.

Scheda Tecnica

Difficoltà: EE
Durata: 3 giorni
Periodo: giugno – settembre
Numero di partecipanti: min 4 / max 6
Punto di ritrovo: Domodossola (IT)
Adatto a: itinerario tecnicamente semplice, ma fisicamente impegnativo. È quindi richiesto un buon allenamento, con abitudine a lunghe camminate in montagna.
Dislivello:
– 1° giorno: 990 m in salita, 10 km
– 2° giorno: 780 m in salita, 1000 m in discesa, 21 km
– 3° giorno: 550 m in salita, 250 m in discesa, 11 km

Altre informazioni

 

Pernottamenti: due, in alberghi e dimore storiche di montagna
Pranzo: autonomo, possibilità di acquisto di prodotti tipici lungo l’itinerario
Abbigliamento: escursionistico, zaino e scarponi alti, sacco lenzuolo/sacco a pelo
Quota a persona: 190 euro
La quota comprende: guida escursionistica ambientale, organizzazione del trekking, approfondimenti lungo il percorso
La quota non comprende: pernottamenti, assicurazione personale, pranzi, bevande, eventuali extra, a carico del partecipante
Altre spese indicative a persona:  2 pernottamenti con trattamento di mezza pensione in camera doppia (escluse bevande), trasferimento in treno CH-IT: 265 euro a persona

Se il numero minimo dei partecipanti non fosse raggiunto l’escursione verrà annullata come da condizioni contrattuali. Potrà svolgersi solo su richiesta modificando le quote di partecipazione in funzione del numero dei partecipanti (per maggiori informazioni vedi Quote)

Per tutte le proposte di Alpin Tales valgono le condizioni generali di contratto.

CLASSIFICAZIONE DIFFICOLTÀ  DEGLI ITINERARI 

T = Turistico
E = Escursionistico  
EE = Escursionistico per esperti

Maggiori dettagli sulla classificazione

PROSSIME DATE 

Dal 23 al 25 luglio 2018

Compila il modulo per prenotare o richiedere informazioni